Convegno SIN – Sezione Umbria – DIABETE E PROCREAZIONE

Convegno SIN – Sezione Umbria – DIABETE E PROCREAZIONE

Il 28 e 29 settembre 2012 a Perugia, presso “La Posta dei Donini Resort”, si terrà il convegno della Società Italiana di Neonatologia, Sezione Umbria, dal titolo “Diabete e Procreazione”.
I Relatori,provenienti da Centri di Eccellenza italiani, illustreranno temi importanti: il diabete l’obesità e la procreazione. Queste patologie sono in costante aumento e possono causare,se non ben trattate,eventi dannosi durante la gravidanza e successivamente sia per il neonato che per la madre.

Venerdì 28 settembre il convegno inizierà alle 14,30 ed avrà termine intorno alle 18,30.

Sabato 29 settembre mattina sono previste due sessioni, suddivise in due fasce orarie (9.00-10.30 e 10.45-12,45) durante le quali si approfondiranno nel dettaglio le tematiche toccate il giorno precedente.

Gli obiettivi del Convegno, organizzato dal Presidente della SIN Umbria Dr. Giancarlo Barboni (Direttore della Struttura Complessa di Neonatologia dell’Azienda Ospedaliera di Perugia ,nonché socio onorario di GeBiSa) sono quelli di incrementare l’approccio multidisciplinare ( Diabetologico,Ostetrico,Neonatologico,Pediatrico) a queste situazioni di rischio sia con valutazioni cliniche che con tecniche ecografiche innovative.

Operando insieme specialisti,famiglia e pediatra curante si potranno apportare interventi di riduzione e controllo dei rischi riscontrati nei nati da madre diabetica e o obesa.
Il tutto è volto a migliorare gli outcomes materno-fetali, neonatali e nelle età successive; ridurre il rischio di morbilità neonatale ed i tempi di degenza, nonché verificare e implementare l’efficacia degli interventi assistenziali.

I Relatori appartenenti al team scientifico di Gebisa, in questo contesto, sperano di poter apportare un aiuto alla clinica ed alla ricerca, con l’obiettivo sempre più vicino di ridurre al minimo i rischi derivanti da queste patologie sia durante il periodo gestazionale che successivo alla nascita del bambino.

Cosa è emerso?
Innanzitutto ringraziamo il dr.Giancarlo Barboni ,presidente SIN dell’Umbria per la perfetta Organizzazione. Il Convegno  ha riscosso successo e partecipazione numerosa, vista la qualità delle relazioni svolte da illustri esperti provenienti da Centri di Eccellenza italiani (Prof. Donzelli ,Firenze ; Prof. Bonomo ,Milano,Prof. Carnielli , Ancona, Prof. Vitacolonna, Chieti).

Noi di GeBiSa abbiamo partecipato con entusiasmo ed apportato il nostro contributo scientifico.

Le principali evidenze emerse sono:

  1. Il diabete in gravidanza, sia di tipo pregestazionale che gestazionale, è in incremento continuo.
  2. Le cause vanno ricercate nell’aumento delle donne che presentano obesità, nell’aumento dell’età media materna , nel non corretto accesso alla procreazione assistita e negli stili di vita errati ( sedentarietà, cattive abitudini alimentari)
  3. E’ necessario che le coppie a rischio accedano al “ counselling “ cioè si rivolgano  ad un centro qualificato ( a Perugia è attivo dal 2008 il team dell’Ospedale S.Maria della Misericordia,collegato alla Struttura Semplice Interdipartimentale Diabete e Gravidanza , Responsabile Dr.ssa Elisabetta Torlone ) prima del concepimento e successivamente la gravidanza sia seguita al meglio, in collaborazione con il ginecologo curante, ma in un Centro di Medicina Perinatale di III livello e la nascita in un reparto di Neonatologia idoneo.
  4. Se viene seguito questo percorso, nella stragrande maggioranza dei casi i figli nascono sani e non necessitano di ricovero, ma stanno accanto alla mamma,in rooming-in: questo è un progresso eccezionale rispetto a quanto avveniva solamente pochi anni orsono.
  5. I rischi successivi alla nascita , ad esempio danni cardiaci minori,vanno seguiti nel tempo. I rischi  metabolici ( obesità, diabete,ipertensione in età precoce) possono essere ridotti anzitutto con l’allattamento al seno, con un adeguato  controllo della crescita e un corretto svezzamento. Negli anni successivi è importante che i bambini svolgano una attività motoria,che si alimentino correttamente e che vengano controllati  ad intervalli regolari di tempo con tecniche indolori, innovative. Solo così si potrà interrompere l’esplosione dell’obesità infantile,che ha raggiunto oltre il 30% della popolazione pediatrica ed adolescenziale.
  6. È necessario che le donne che hanno sofferto di diabete in gravidanza vengano anch’esse controllate ad intervalli regolari di tempo per ridurre gli stessi rischi metabolici dei loro figli ai quali sono esposte.
  7. Questi protocolli assistenziali e questi controlli a distanza  possono essere condotti solo da un team multidisciplinare, se si vogliono ottenere risultati concreti.

RASSEGNA STAMPA

1) “Diabete e procreazione: medici e ricercatori a convegno a Perugia”
http://www.avinews.it/2012/10/01/diabete-e-procreazione-medici-e-ricercatori-a-convegno-a-perugia/

2) “Diabete e procreazione, a Perugia un team per gestire al meglio la gravidanza”
http://www.umbria24.it/diabete-procreazione-%C2%ABa-perugia-gestire-meglio-gravidanza%C2%BB/120445.html

3) “Medici e ricercatori a convegno a Perugia su Diabete e procrezione”
http://www.umbriacronaca.it/2012/10/01/medici-e-ricercatori-a-convegno-a-perugia-su-diabete-e-procreazione/

4) “Per le donne diabetiche in gravidanza meno paure per loro e il feto”
http://www.centrostudimalfatti.org/index.php?option=com_content&view=article&id=463:per-le-donne-diabetiche-in-gravidanza-meno-paure-per-loro-e-il-feto&catid=80:2012&Itemid=83

5) “Diabete e procreazione: medici e ricercatori a convegno a Perugia”
http://it.paperblog.com/diabete-e-procreazione-medici-e-ricercatori-a-convegno-a-perugia-1402729/

6) “ Diabete e procreazione “ Fil Rouge

7) “ Diabete e Procreazione : medici e ricercatori a convegno a Perugia Goodmorning, mensile di arte, cultura, tradizioni popolari.

8)  “ Diabete e procreazione “ La Voce del Territorio

9) “ Diabete e procreazione : medici e ricercatori a convegno a Perugia “ Umbria Left.it

10) “ Mamma non temere il diabete” Il Messaggero Umbria,4 ottobre 2012-10-09

11) “ Esperti a convegno su diabete e procreazione “ Il Giornale dell’Umbria, 5 ottobre 2012

12) “ Riflettori accesi sul diabete : Medici e ricercatori a confronto” La Nazione Umbria.5 ottobre

13) “ Diabete e Procreazione a Perugia “ Nanopress