Lettera agli Amici di GeBiSa

Lettera agli Amici di GeBiSa

Gentili Amici di GeBiSa,
E’ passato circa un anno dall’inizio dell’attività della nostra Fondazione . In questo lasso di tempo siamo riusciti, con il vostro prezioso aiuto, ad essere riconosciuti come Onlus.

Nel mese di settembre 2012 abbiamo organizzato a Perugia,  in collaborazione conla SIN ( Società Italiana di Neonatologia) un Convegno su Diabete e Gravidanza, utile per diffondere al personale sanitario e più in genere alla società, il concetto che il diabete in gravidanza è un serio fattore di rischio,ma può essere trattato efficacemente  per far nascere bambini sani : prevenire si può e si deve. Nel mese di marzo di questo anno abbiamo organizzato, sempre a Perugia, un workshop internazionale di GeBiSa, al quale hanno partecipato il segretario mondiale di tutte le società di ginecologia-ostetricia (Prof. Di Renzo) , i presidenti europei di medicina perinatale (Prof. Visser, Olanda e Prof. Simeoni, Francia). La responsabile europea di educazione scientifica neonatale (Prof. Haumont), il presidente italiano di medicina perinatale (Prof.Donzelli) ,la Prof.Lapolla ( gruppo europeo diabete e gravidanza) ,il prof.Fanos ( gruppo europeo di studio nefrologia neonatale).In questa occasione sono state discusse e messe a punto le nostre idee di ricerca per i prossimi anni. Abbiamo pubblicato alcuni risultati delle nostre ricerche su importanti riviste internazionali e partecipato con relazioni a Congressi internazionali ( i testi sono presenti nel sito).

In questi giorni abbiamo acquisito in leasing un’ecografo ,che daremo in comodato d’uso all’Azienda Ospedaliera di Perugia,con software innovativi che ci permetteranno di eseguire ecografie in 3D , per individuare precocemente e poi seguire nel tempo le situazioni di rischio cardiaco, renale e cerebrale. Abbiamo dotato e doteremo ulteriormente il laboratorio dell’Università perugina di alcune attrezzature per gli studi di biologia molecolare che associamo agli studi ecografici e clinici: in questi studi sono stati coinvolti altri  nuovi ricercatori, tra i quali il Prof. Antonio Orlacchio,di fama internazionale. Stiamo presentando alla Regione Umbria un progetto globale per l’organizzazione delle nostra attività ,compresa la riproduzione asissitita ,a beneficio di tutti i cittadini. Attualmente stiamo attendendo che si liberi la  nostra nuova sede a S.Sisto,Perugia, per iniziare una attività gratuita di counselling, cioè di consigli alle coppie a rischio, per iniziare una prevenzione generale delle patologie in gravidanza. Stiamo realizzando un progetto per la riduzione dell’obesità infantile e la riduzione dei danni che ne derivano in collaborazione conla ReteMaternoInfantile regionale,  l’Università dei Sapori per la parte concernente la rieducazione alimentare, le Federazioni Pallavolo e Rugby per l’attività fisica di questi bambini.

Naturalmente in  questo anno 2013 organizzeremo alcuni eventi per la raccolta fondi, sulla falsariga di “Artisti per GeBiSa” .

I soci e collaboratori di GeBiSa ( sempre più numerosi, come potete verificare sul sito) mettono ogni giorno il loro entusiasmo per realizzare obiettivi ambiziosi ma importanti per la salute di tutti.

La Fondazione è anche vostra,il vostro sostegno è indispensabile e ringraziamo tutti per la generosità che ci dimostrate.

Perugia,10 luglio 2013
I Soci di GeBisA