PP13, gruppo sanguigno materno ABO e la determinazione del rischio di complicanze in gravidanza

PP13, gruppo sanguigno materno ABO e la determinazione del rischio di complicanze in gravidanza

ANTEFATTO:
La proteina placentare 13 (PP13), un precoce biomarcatore di preeclampsia, è una galectina placenta-specifica che lega le beta-galattosidasi, mattoni costitutivi degli antigeni dei gruppi ABO, probabilmente influenzando la loro biodisponibilità nel sangue.
METODI E CARATTERISTICHE:
Noi abbiamo studiato il legame della PP13 agli eritrociti, gli effetti del gruppo sanguigno materno sulla PP13 sierica e la sua riuscita come predittore di preeclampsia e ritardo di crescita intrauterino (IUGR). I set di dati della PP13 nel siero materno di donne caucasiche (n = 1078) ed Hispaniche (n = 242) sono stati analizzati in base al gruppo sanguigno. Il legame della PP13 in vivo, in vitro ed in silicio agli antigeni del gruppo ABO ed agli eritrociti sono stati studiati rispettivamente mediante immunomarcatori PP13 delle matrici ad alta densità del tessuto placentare, citometria di flusso della PP13 legata agli eritrociti e con il modello costruttivo della PP13- complesso antigenico H  del gruppo sanguigno. Le donne con gruppo AB avevano i più bassi valori di PP13 nel primo trimestre, mentre quelle con il gruppo B avevano i più alti valori di PP13 durante tutta la gravidanza. In conformità, il legame PP13 era il più forte agli eritrociti del gruppo sanguigno AB e il più debole agli eritrociti del gruppo B. Sono stati individuati marcatori PP13 degli eritrociti materni e fetali ed è stato costruito un plausibile modello molecolare della PP13 complessata con l’antigene H del gruppo sanguigno. La regolazione della PP13 MoMs al gruppo materno ABO ha migliorato l’accuratezza della predittività per preeclampsia e IUGR della PP13 MoMs sierica nel primo trimestre di gravidanza.
CONCLUSIONI:
Il gruppo sanguigno ABO può alterare la biodisponibilità PP13 nel sangue e questo può anche essere anche una chiave determinante per la biodisponibilità di altre lecitine in circolo. La regolazione della PP13  MoMs al gruppo materno ABO ha migliorato l’accuratezza della predittività di questo test.